venerdì 20 gennaio 2017

Tabbouleh di cavolfiore viola e quinoa

Purple cauliflower and quinoa tabbouleh

Un giorno, durante un regolare giro di spesa, la mia attenzione è stata catturata da un cavolfiore. Starete pensando che io sia matta, e forse un po' lo sono, ma a mia discolpa posso dire che quello non era un cavolfiore qualunque (nonostante io sia suscettibile anche a quelli tradizionali). Si trattava di un cavolfiore viola: un normalissimo cavolfiore, ma di una tinta che non avrebbe sfigurato sulla parete di una stanza in una rivista di arredamento. Non pensavo di poterlo trovare all'improvviso e in effetti non credevo che lo avrei visto anche da questo lato dell'oceano.

mercoledì 11 gennaio 2017

Vegetarian soba miso soup

Vegetarian soba miso soup

Di recente ho scoperto l'esistenza di una serie di negozietti etnici nella mia città, facili da raggiungere e relativamente ben forniti. Questa scoperta è stata per me sensazionale visto che fino a poco tempo fa, quando avevo bisogno di un ingrediente fuori dal comune, mi rivolgevo a Lui che, molto pazientemente, non solo mi procurava quanto richiesto, ma faceva in modo di acquistare il prodotto con la confezione più carina (prima o poi vedrete la bottiglia dell'aceto di riso <3). Questo mi ha permesso di raccogliere qualche staple in più per arricchire la mia dispensa orientale e mi ha anche regalato il brivido di passeggiare tra gli scaffali pieni di prodotti insoliti e, nella maggior parte dei casi, sconosciuti.

mercoledì 4 gennaio 2017

Insalata di barbabietole, carote e salmone affumicato

Beet, carrot and smoked salmon salad

E' passato quasi un mese dall'ultimo post e mai avrei pensato di mettere il blog in sospeso per tutti questi giorni. Da oggi all'ultimo post, che per ironia della sorte risale all'anno scorso (!), ho avuto l'impressione che le parole non volessero uscire dalla mente. A trattenerle una ricerca di intimità con me stessa e un po' di sconforto dovuto a un piccolo incidente domestico.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...